Il nuovo lusso immobiliare favorisce la salute

La nuova frontiera del lusso immobiliare è indubbiamente la salute, intesa come concetto c’entrale attorno al quale edificare l’immobile. Le più innovative e rinomate imprese di costruzione su scala globale stanno sviluppando case di nuova generazione, che tutelano il benessere degli abitanti a 360°.

In questo articolo esploriamo il legame tra la psicologia dell’abitare e le dimore di prestigio, mostrando come la ricerca sulla salute negli ambienti ospedalieri si traduca in soluzioni innovative per le case di lusso.

Scoprirai come l’attenzione al design, alla salubrità e al comfort, basati su consolidate verità scientifiche, portino il lusso su un nuovo livello.

Iniziamo!

Indice

Il ruolo della psicologia dell’abitare nella guarigione e negli ambienti clinici

In cosa consiste l’EBD?

Quali sono i suoi benefici?

L’esempio del centro Re-Live

Come viene applicata la psicologia dell’abitare e la tecnica dell’EBD nel lusso immobiliare?

Mi interessa! Ma dove posso trovare questi immobili ad Altamura o Matera?

Il ruolo della psicologia dell’abitare nella guarigione e negli ambienti clinici

La psicologia dell’abitare si riferisce allo studio dell’interazione tra gli individui e il loro ambiente fisico, concentrandosi sul modo in cui il design degli spazi influisce sul benessere psicologico, emotivo e fisico delle persone. In ambito sanitario, questo concetto diventa particolarmente rilevante, poiché l’ambiente fisico in cui i pazienti ricevono cure può avere un impatto significativo sul loro processo di guarigione.

La tecnica specifica che viene utilizzata nella progettazione degli ambienti ospedalieri si chiama Evidence Based Design (EBD).

In cosa consiste l’EBD?

Si tratta di una metodologia scientifica che utilizza dati empirici per guidare la progettazione ospedaliera, tenendo conto degli effetti fisici e psicologici degli ambienti costruiti sugli utenti. Questo approccio si basa sull’analisi rigorosa dei dati raccolti per informare le decisioni progettuali, garantendo ambienti più efficaci e orientati al benessere dei pazienti e del personale medico.

Quali sono i suoi benefici?

I benefici dell’EBD includono:

  • riduzione delle infezioni ospedaliere grazie a disposizioni più efficienti degli spazi e all’implementazione di materiali antimicrobici;
  • riduzione dello stress sul personale medico attraverso la creazione di ambienti più funzionali e accoglienti, migliorando così la qualità dell’assistenza fornita ai pazienti;
  • sostegno dei processi di guarigione dei pazienti, grazie ad ambienti che promuovono il comfort, la privacy e la sicurezza.

    Studi hanno dimostrato che un design ospedaliero basato sull’EBD può accelerare i tempi di recupero e migliorare l’esperienza complessiva del paziente durante il soggiorno in ospedale.

L’esempio del Centro Re-Live

Courtesy Photo CTRLZAK

Un esempio tangibile delle tecniche di EDB applicate ad uno spazio clinico, è Re-Live. Si tratta di un centro di riabilitazione situato nel nord della Grecia nella città di Giannina, nell’Epiro. Progettato dallo studio CTRLZAK e guidato dalla dottoressa Patty Gatziani, Re-Live fa della cura del sé, della gestione del dolore e del benessere del corpo anche una questione di estetica, nonché dell’impatto che l’estetica ha sui processi di guarigione.

Lo spazio di Re-Live è immerso in una palette di nuance rassicuranti, con tonalità di blu profondo e grigio intenso che creano un ambiente tranquillo e accogliente. All’interno del centro, due aree distinte si alternano: lo spazio dedicato alla riabilitazione e un lungo corridoio che conduce alle stanze delle visite e all’ufficio del medico.

L’obiettivo del centro è far sentire i pazienti proprio come a casa, in modo da renderlo meno alienante possibile e rassicurare i suoi ospiti facendoli sentire veramente a loro agio.

Come viene applicata la psicologia dell’abitare e la tecnica dell’EBD nel lusso immobiliare?

Nel lusso immobiliare, la psicologia dell’abitare e l’EBD si concentrano su ambienti che uniscono comfort e design esclusivo. Utilizzando colori rilassanti, illuminazione calda e materiali di alta qualità, si mira a creare spazi che promuovono tranquillità e benessere.

L’EBD si traduce nell’uso di dati scientifici per informare le decisioni progettuali, integrando tecnologie innovative e materiali sostenibili per migliorare la qualità della vita degli abitanti.

Un esempio tutto italiano di lusso immobiliare cosiffatto sono le case BeS (Benessere e Salute), costruite grazie ad un protocollo di salubrità basata su 7 aree. Se desideri leggerlo, clicca qua.

Mi interessa! Ma dove posso trovare questi immobili ad Altamura o Matera?

scegliere una casa

Ho una buona notizia per te!

Se cerchi una casa piccola ad Altamura o Matera, che sia però anzitutto salubre, allora le case BeS (Benessere e Salute) potrebbero fare proprio al caso tuo!

Se acquistate “su carta”, cioè quando sono ancora in fase di costruzione il grado di personalizzazione è davvero straordinario!

Puoi verificare le disponibilità di questi gioiellini cliccando qui

FONTI:

https://www.elledecor.com/it/viaggi/a37882049/centro-di-riabilitazione-relive-progettato-da-ctrlzak


Edil Pepe